Bharata Natyam – danza Indiana

Il Bharata Natyam è una tecnica classica di Teatro-Danza originaria dell’India meridionale.

E’ stata tramandata attraverso i secoli da maestro e discepolo fino ai nostri giorni, partendo da un contesto rituale e poi trasformandosi in uno tecnica performativa a tutti gli effetti fino ai nostri giorni. Questa danza possiede una tecnica dinamica, ritmica e vigorosa, conservando allo stesso tempo qualità meravigliosamente delicata, gestuale ed espressiva. Per molti aspetti si avvicina alla pratica ed alla disciplina dello Yoga, che comincia da un approccio tecnicamente fisico e formale per poi arricchirla con una comprensione della la propria esperienza emozionale ed infine trascende tutto ciò per creare uno stato di profondo abbandono ed empatia.

Il primo approccio è l’ascolto e nel dialogo ritmico con la musica, usando i piedi del danzatore come strumento percussivo e la precisione delle linee degli arti che si si spostano nello spazio con grande esattezza ed agilità. I gesti della mani, mudra, completano le linee estetiche di ogni movimento e in alcune sezioni della danza vengono utilizzati come un vero e proprio vocabolario per raccontare ed storie e canti della tradizione Indiana. Nello studio infatti si prosegue poi con l’esperienza espressiva ed interpretativa di questi testi e canti, analizzandone gli stati emotivi e la codificazione delle espressioni facciali. L’obiettivo ultimo è di trascendere il significato stesso della danza, Divinizzandolo, ossia di generare uno stato di pura condivisione empatica con lo spettatore. 

Per questa sua ricchezza drammaturgica e tecnica, il Bharata Natyam come una delle forme classiche di teatro-danza più complete nel suo approccio di integrazione tra musica-danza-teatro.

Le lezioni di Bharata Natyam sono aperte a tutti e per tutti i livelli, danzatori, attori, appassionati, curiosi.

 

Dove:

Scuola sinfonia della danza – via S.Caterina 13- Poggibonsi (Siena)

Vuoi partecipare a un corso o ad un laboratorio?